Fondata da Ernesto Gismondi e Sergio Mazza, Artemide, internazionalmente riconosciuta e pluripremiata, è l’azienda produttrice di accessori di illuminazione che dal 1960 diffonde il made in italy in tutto il mondo come sinonimo di bellezza, qualità e innovazione. La Eclisse di Vico Magistretti, la Tolomeo di Michele De Lucchi o la Nesso di Giancarlo Mattioli tutte insignite del Premio Compasso dOro, sono solo alcuni esempi di lampade entrate nella storia del lighting design contemporaneo e nell’immaginario comune, come pezzi unici e must have d’arredamento.

Numerosi sono i brevetti di invenzione riconosciuti nel corso degli anni per le innovazioni tecnologiche, meccaniche ed optoelettroniche sviluppate (Nel 1994 Artemide ha ricevuto il Premio Compasso dOro alla carriera, il prestigioso European Design Prize nel 1997 e nel 2013 il “Premio Leonardo Qualità Italia 2012”.

Le lampade di Artemide sono considerate a livello internazionale delle icone del design contemporaneo: sono esposte nei maggiori musei di arte moderna e collezioni di design del mondo (MoMA – New York, Metropolitan Museum of Art – New York, Victoria and Albert Museum – Londra, Museo Nazionale della Scienza e della Tecnica – Milano, Galleria Nazionale dArte Moderna – Roma, Parigi, Centre Georges Pompidou ecc.)

Artemide collabora da sempre con i più famosi designer internazionali e promuove attivamente workshops con scuole di design al fine di scoprire i migliori talenti tra le giovani leve. Nel suo percorso di innovazione ha inoltre stretto collaborazioni di ricerca con prestigiose Università italiane ed internazionali.

“Artemide indaga la luce a 360°, i suoi progetti si nutrono della capacità di vedere le cose in modo diverso da come le vedevamo prima attraverso ricerca tecnologica, scientifica e culturale” Carlotta de Bevilacqua, Vice Presidente e CEO Artemide

  FIND IT IN  

  BRANDS